Anonymous   Time: 0.316s | Peak Memory Usage: 3.94 MiB | GZIP: On | Queries: 45

Password: la migliore è una parolaccia

Rispondi
Avatar utente

Topic Author
openresource
Administrator
Administrator
Messaggi: 347
Iscritto il: mar gen 28, 2020 9:52 pm
Località: varese
Gender:
Età: 45
Contatta:
    Windows 10 Chrome
Italy
nov 2021 26 07:19

Password: la migliore è una parolaccia

Messaggio da openresource

Immagine

Ci risiamo: un altro anno sta finendo ed è già tempo di classifiche imbarazzanti. Come quella stilata da NordPass sulle password più usate al mondo, con tanto di sotto classifiche nazionali che ci permettono di conoscere anche quali sono le password più usate in Italia. Ce lo aspettavamo: le 10 password più usate nel nostro Paese sono una peggiore dell’altra.
Poco consolante è il fatto che, nella scelta della password, gli italiani non siano poi tanto più scarsi dei tedeschi, degli inglesi o dei francesi, o che siano meglio dei tedeschi: il risultato è comunque una top ten imbarazzante nel 2021 (e purtroppo crediamo che lo sarà anche nel 2022). Segno che la cultura della sicurezza informatica non è ancora neanche lontanamente entrata nella testa dell’utente medio di Internet che, per l’ennesimo anno, in massa sceglie la password peggiore di tutte: 123456. Ma la cosa più esilarante, in tutta questa vicenda, è che la password più robusta tra le prime quaranta più usate in Italia è una parolaccia.
Le 10 password più usate in Italia
Partiamo dalle cattive notizie: le dieci password più usate dagli italiani fino ad ora nel 2021. Ecco la top ten:

  1. 123456

  2. 123456789

  3. 12345

  4. 12345678

  5. qwerty

  6. juventus

  7. 000000

  8. password

  9. andrea

  10. napoli

Tutte queste password possono essere violate dai sistemi informatici usati dagli hacker in meno di un secondo, tranne una: “andrea" (che si viola in 2 minuti).
Il problema è che la sola NordPass di password “123456" ne ha trovate 1,7 milioni in Italia. E sono dati parziali, estrapolati dai dati globali presenti in un database di password da 4 TB, stilato da ricercatori indipendenti.
Mandare a quel paese la password
In questo scenario poco rassicurante, vanno segnalati i 76.981 italiani che hanno scelto la trentanovesima password più diffusa in Italia: “vaffanculo" (cit.). In confronto alle altre, questa parolaccia è un potentissimo baluardo contro gli attacchi hacker: per violarla tramite sistemi informatizzati servono infatti ben 12 giorni.
Se non amate le scurrilità, però, potete scegliere anche altre password altrettanto robuste come “forzamilan“, “alessandra" o “coccinella“.

via/Libero Tech



Immagine
Rispondi