• Admin info
  • Admin or Moderater content only

Il comando più famoso di Linux arriva finalmente su Windows

Rispondi
Avatar utente
openresource
Administrator
Administrator
Messaggi: 385
Iscritto il: mar gen 28, 2020 9:52 pm
Reactions score: 4
Località: varese
Contatta:
feb 2024 29 06:08

Il comando più famoso di Linux arriva finalmente su Windows

Messaggio da openresource

Immagine

Microsoft sta portando il comando Linux SUDO su Windows Server 2025, offrendo un nuovo modo per gli amministratori di elevare i privilegi per le applicazioni console.

Il comando "sudo", abbreviazione di superuser do, dà accesso a funzioni molto potenti di Linux, e consente in particolare di eseguire un comando con privilegi elevati, di solito come root. Di conseguenza è anche un comando da usare con cautela, ma si suppone che chi usa un prodotto come Windows Server sappia ciò che sta facendo.

L"esistenza di un comando semplice per eseguire comando con questo tipo di privilegio si spiega con il fatto che normalmente l"utente non ha quel tipo di accesso. Di regola i sistemi linux sono utilizzati con account a bassi privilegi. Una scelta che aiuta a garantire una maggiore sicurezza.

Microsoft ha rilasciato la prima versione di anteprima di Windows Server 2025 la scorsa settimana. Tuttavia, poco dopo, una versione più recente è trapelata online. Questa versione include alcune nuove funzionalità in fase di sviluppo, tra cui nuove impostazioni per un comando "sudo" di Windows. Queste impostazioni sono disponibili solo dopo aver abilitato la modalità sviluppatore e il comando “sudo" non funziona attualmente dalla riga di comando, mostrando che è ancora in fase di sviluppo. Tuttavia, le impostazioni di "sudo" forniscono alcuni indizi su come funzionerà il comando, con la possibilità di eseguire applicazioni "In una nuova finestra", "Con input disabilitato" e "Inline".

La nuova funzione non è presente per ora in Windows 11, ma non sarebbe sorprendente se Microsoft aggiungesse "sudo" anche a quel sistema operativo in futuro. Potrebbe rappresentare un cambiamento significativo per gli utenti del sistema operativo più diffuso al mondo, perché darebbe agli utenti avanzati uno strumento potente e versatile, e allo stesso tempo tutti gli altri potrebbero - forse - godere di un ambiente con maggiore sicurezza.

via/ https://www.tomshw.it/
Immagine
Rispondi